Redazione     Informativa     Link  

La libertà

domenica, 30 agosto 2020 08:33

condividi su facebook
Vittorio Mullu
Dovremmo imparare dalla natura…
Per quanto le onde si infrangano sulla riva, il mare resta mare. Per quanto si possa cementificare la terra è dalle crepe di quel cemento che si eleveranno germogli. Negli ambienti più ostili, in assenza di luce e di ossigeno, la vita nasce libera.
Vivere è liberamente, senza ledere al prossimo, rispettando la natura e tutti gli esseri viventi. Non si può pensare di sovrastare la natura o addirittura cercare di modificarla, nel tempo corrono le ere che ci hanno già mostrato e che ci mostrano continuamente la follia dell’uomo di plasmare tanta energia senza le dovute accortezze provocando disastri e distruzione, mandando in frantumi gran parte dei progetti dell’uomo stesso.
Troppo abusata la terra, depredata, abbandonata a se stessa da chi professa di amarla mentre opera per sottrarre ad essa materie prima ad ogni costo, un costo che troppo spesso noi esseri umani siamo costretti a pagare come per esempio il doverci privare della grande energia pura che la natura liberamente ci offre per dover correre ai ripari dai disastri che l’uomo stesso provoca.
FtNews vi presenta l’angolo dell’Aforismaa cura di Vittorio Mullu
Buona lettura!



La libertà è

come la natura che

prima o poi

si riprende tutto




Vittorio M. nasce a Frosinone il 25/10/1979.
Nutre da sempre la passione per ogni forma d’arte, così si dedica assiduamente alla creazione sia di opere letterarie che artistiche o di puro ingegno. Dopo la scuola dell’obbligo intraprende il percorso di studi con indirizzo tecnico per geometri, visto l’interesse manifestato per il disegno tecnico. Parallelamente, coltiva la passione anche per il disegno artistico. Sceglie, durante il percorso scolastico, di variare indirizzo verso il ramo tecnico commerciale e consegue il diploma.
Le necessità lo spingono a inserirsi nel mondo del lavoro senza poter scegliere settori affini alla sua propensione artistica, nonostante tutto continua a custodire, tenere viva con cura la fiamma per la creazione artistica. Si iscrive all’Accademia di Belle Arti con indirizzo scenografico, ma dopo qualche anno l’abbandona per dedicarsi a tutto tondo (da autodidatta): al disegno, alla pittura e alla creazione di oggettistica di vario genere. Le esigenze lo spingono nuovamente a porre soluzione a oneri economici e di conseguenza alla ricerca di un impiego non affine alle sue passioni. Vittorio si laurea in Scienze infermieristiche nell’università degli studi di Roma ‘La Sapienza’ nel 2016.
Dallo sfogo del pensiero e della sua stessa volontà di trovare collocazione permanente nello spazio, nasce così l’amore per la scrittura. Attratto dalla potenza dei versi, si appassiona alla scrittura creativa e poetica, spinto dall’assoluta regola della riflessione, traendo spunto dalle sue innumerevoli esperienze di vita.
Il suo è un manifesto: Amore incondizionato verso il riconoscimento dei sentimenti che spingono l’essere umano al concepimento illustrativo e descrittivo.
L’autore è amante indiscusso dei linguaggi e della comunicazione, che vengono reputati chiave fondamentale per accedere alla comprensione dello spirito e del corpo.
Nel mentre continua a coltivare le sue molteplici passioni crea una pagina instagram @paroletangibili e dei suoi post ne fa una galleria d’arte.
È l'autore della raccolta di poesie Il tatto dell'anima, inoltre cura la rubrica l’Angolo dell’aforisma per la testata giornalistica ftNews.
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
- I legami più forti - 20/09/2020 09:40:32
- Alcune mareggiate - 16/09/2020 18:27:09
- Aprire la porta - 08/09/2020 07:09:59
- La libertà - 30/08/2020 08:33:32
- Ama - 24/08/2020 09:04:47
- Chi ti ama - 18/08/2020 08:19:47
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.