Redazione     Informativa     Link  

L’AMORE AL TEMPO DELLE MELE

giovedì, 13 dicembre 2018 18:35

condividi su facebook
Alessandra D'Annibale
Strepitosa come sempre, Michela Andreozzi torna a farci ridere e sorridere sulla nostra adolescenza, in un nuovo viaggio nel tempo, comico e sentimentale, questa volta a ritroso, fino a quel momento in cui, a nostre spese, abbiamo iniziato a capire le prime tragiche, irresistibili e divertentissime conseguenze del primo amore. Dall’11 dicembre 2018 fino al 6 gennaio 2019, Michela Andreozzi sarà in scena al Teatro della Cometa con L’AMORE AL TEMPO DELLE MELE, per la regia di Paola Tiziana Cruciani, uno spettacolo di Michela Andreozzi, Paola Tiziana Cruciani e Giorgio Scarselli; musiche dal vivo Alessandro Greggia e direzione artistica di Massimiliano Vado.
“L'amore al tempo delle mele... mature” mantiene la stessa formula dello stand-up metà commedia, metà viaggio nella memoria collettiva, accompagnato stavolta dalla musica dal vivo e il coinvolgimento del pubblico che partecipa come se fosse l'altro interprete dello spettacolo, o un vecchio amico. In questo nuovo spettacolo interattivo Michela porta in scena personaggi storici del suo repertorio e novità, brani musicali degli anni '80 e classici sanremesi... la colonna sonora del nostro primo amore, ed ovviamente “Dreams are my reality” cantava Richard Sanderson ne “Il tempo delle mele”. L’Andreozzi si trasforma in una Sophie Marceau romana, quella impacciata, che passa i pomeriggi al telefono con la sua migliore amica, quella che manda l’amica con l’adenoidi a chiedere ad un ipotetico “Marco” se si vuole mettere con lei, e a volte ricevere un “SI” può essere più tragico di un “NO”; quella con le cosce grosse con “C maiuscola grassetto”, e quell’immagine di sé l’accompagnerà per tutta la sua vita!
L’Andreozzi ripercorre tutte le fasi di un’adolescenza traumatica, in cui un po’ tutti ci rispecchiamo, maschi e femmine: dalla scoperta delle prime pulsioni sessuali, al primo bacio durante il gioco della bottiglia, al coraggio di esternare i nostri sentimenti, alle prime “Grezze”, alla voglia di sentirci qualcuno ed occupare il nostro posto in una società, lontana, e forse più semplice da vivere rispetto a quella tecnologica di oggi. L’adolescenza, il diario, il telefono, la gita scolastica e soprattutto, il primo amore: indimenticabili, drammatici e involontariamente esilaranti momenti che hanno segnato la vita di ciascuno di noi.
E quando le spiegazioni dei nostri genitori sul sesso non ci convincevano non restava che scrivere alla Posta del Cuore di “Cioè”!
E se potessimo per un attimo tornare indietro a quell’incantevole istante in cui non eravamo né carne né pesce, ma in cui tutto stava per accadere?
E oggi, come siamo diventati?
Siamo davvero cambiati?
O siamo rimasti, da qualche parte dentro di noi, gli adolescenti che eravamo?
E non è ogni amore un primo amore?
E non siamo tutti sempre e ancora adolescenti nei confronti dell'amore?
Uno spettacolo intelligente, romantico ed intuitivo, che conferma ancora una volta la straordinaria bravura dell’Andreozzi, che dimostra anche un talento canoro non indifferente nelle sue numerose performance musicali.

Teatro della Cometa: Via del Teatro Marcello, 4 – 00186
Orario prenotazioni, vendita biglietti e info per apericena: dal martedì al sabato, ore 10:00 - 19:00 (lunedì riposto), domenica 14:30 – 17:00 - Telefono: 06.6784380
Orari spettacolo: dal martedì al venerdì ore 21.00. Sabato doppia replica ore 17,00 e ore 21,00. Domenica ore 17.00. Costo biglietti: platea 25 euro, prima galleria 20 euro, seconda galleria 18 euro.
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.