Redazione     Informativa     Link  

Oscar 2019: dopo Mahmood, adesso è Rami Malek a vincere

mercoledì, 27 febbraio 2019 10:45

condividi su facebook
Fabrizio Federici
Con queste parole piene di soddisfazione e orgoglio l'Associazione Medici di origine Straniera in Italia (AMSI), le Comunità del Mondo Arabo in Italia(Co-mai), l'Unione Medica Euro-Mediterranea(UMEM) e il movimento internazionale Uniti per Unire, con le associazioni e comunità aderenti, commentano il successo di Rami Malek come miglior attore protagonista (per la sua straordinaria interpretazione di Freddie Mercury nel film “Bohemian Rhapsody”): registrando un’altra vittoria della meritocrazia e dell'integrazione sulle politiche dell'odio e della paura.
"È un risultato fantastico, nel nome della musica come valore universale e mondiale e nel segno dell'inclusione e dell'integrazione, a favore della pacifica e proficua convivenza”, dichiara Foad Aodi, Fondatore di Amsi e Co-mai. “Successi e storie come queste di Malek e di Mahmood servono molto e sono utili come segnale forte dalla società civile che crede nell'integrazione, nel dialogo e nel mondo dei valori universali come la musica: proprio in questo momento così difficile dal punto di vista sociale e politico”.
“Vista l'escalation degli episodi di discriminazione e razzismo in Italia, che nel 2018 ha superato il 40% di aumento delle segnalazioni presso lo "sportello Amsi" , invitiamo tutti a collaborare per costruire un futuro migliore, secondo il principio dei diritti e doveri e solidarietà: combattendo ogni forma di individualismo, divisione, discriminazione, razzismo, paura, odio e strumentalizzazioni politiche nei confronti del diverso, in particolare nell'ambito scolastico; e lasciamo in pace Maometto.
Servono, invece, unità e inclusione, sia sociale che politica e sostenere una buona immigrazione e una vera cooperazione internazionale".
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.