Redazione     Informativa     Link  

Il calcio che ci piace

sabato, 08 agosto 2020 22:41

condividi su facebook
Rosario Pesce
È indubbio che uno dei fatti tipici di questa estate anomala è il calcio, visto che nei mesi di giugno e di luglio è stato portato a termine il campionato, mentre ad agosto si concluderà la Champions.
Il Covid, quindi, ha modificato le abitudini degli sportivi, dato che questi mesi sono tradizionalmente dedicati ad altri momenti, quali il ritiro ed il calciomercato.
Il 2020, invece, ha stravolto le consuetudini dei tifosi, che hanno goduto comunque di uno spettacolo interessante nei pomeriggi e nelle serate appena passate, visto che è sempre emozionante assistere ad eventi agonistici, finanche quando questi si compiono in scenari particolari, quali gli stadi vuoti e privi di gente presente dal vivo.
E, a settembre, quale sarà la ripresa del calcio?
Si potrà tornare allo stadio a tifare per i propri colori amati?
O bisognerà, ancora, rimanere a casa, assistendo da lontano alle gesta dei campioni prediletti?
Certo, il calcio nel nostro Paese ha un valore ed una pregnanza, che vanno oltre il mero significato sportivo.
In un momento - comunque - di crisi, sarebbe opportuno che il calcio possa tornare alla sua normalità.
La presenza di tifosi all’interno dello stadio, in pieno rispetto della norma vigente, sarebbe un segnale fortissimo di ritorno alla normalità, finanche con una capienza ridotta.
Per questo motivo, sarebbe auspicabile che, a settembre, si riaprano gli stadi e le curve, perché la socialità indotta dai fenomeni sportivi è il migliore antidoto contro le paure.
Si tornerà ad una simile condizione, auspicabile per il comune tifoso, come per le stesse società di calcio?
D’altronde, le emozioni, che gli stadi possono regalare, sono incomparabili con quelle che sono in grado di offrire i pur comodi salotti di casa.
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.