Redazione     Informativa     Link  

K.J. Aline presenta il romance Come farsi amare da un bad boy. Guida pratica per (soprav)vivere in una fanfiction

Invia una email ad un amico
DA
A
Messaggio

giovedì, 30 settembre 2021 08:57

condividi su facebook
Lisa Di Giovanni
“Come farsi amare da un bad boy. Guida pratica per (soprav)vivere in una fanfiction” di K.J. Aline è un romance appassionante che narra di amori sognati e idealizzati, vissuti attraverso personaggi e vicende di finzione, e di quel momento in cui bisogna separare la fantasia dalla realtà, abbandonare le illusioni e fare i conti con la vita vera.
È la storia di Karol Torres, una ragazza di quindici anni ossessionata dalle fanfiction e dai romanzi rosa; la protagonista vive nella noiosa cittadina di Hartville Town dove non accade mai niente di eccitante, ma le cose stanno per cambiare: è infatti pronta a scrivere il primo capitolo della sua personale fanfiction. Karol sta per iniziare il primo anno di liceo, e questo per lei vuol dire incontrare finalmente il bad boy dei suoi sogni, quello che le farà vivere una favola romantica e travolgente, con quel necessario pizzico di turbamento, che sperimentano tutte le protagoniste delle sue storie d’amore preferite. La ragazza ha una vera e propria dipendenza dalle fanfiction, tanto che nel corso del romanzo l’autrice ne inserisce alcuni brani, mostrando come Karol segua le azioni dei personaggi alla lettera, e che le utilizzi per decidere come comportarsi arrivando anche a ipotizzare scenari che non corrispondono minimamente alla realtà dei fatti.
Nella ricerca spasmodica del suo bad boy, e nel disperato desiderio di vivere una storia d’amore senza sapere davvero cosa voglia dire amare una persona, Karol esprime tutta la sua fragilità: cresciuta con dei genitori assenti, la ragazza si perde nei romanzi rosa per fuggire dalla sua solitudine - «Le fanfiction non erano solo delle storie a cui credevo e che volevo vedere realizzate, erano anche un mondo in cui mi rifugiavo, fingendo che quello reale non mi appartenesse poi così tanto».
Mentre si divide tra due ragazzi, il classico bad boy Delvin Wilson e il tormentato ed eccentrico Leo Cruz, Karol comincia però a rendersi conto che la realtà è ben diversa da quella raccontata nei libri, e che forse l’amore che pensa di provare è solo un tentativo di ricalcare quelle situazioni immaginarie che tanto le fanno battere il cuore. La protagonista comprende di poter avere qualcosa di meglio: un rapporto concreto, magari non perfetto ma autentico, in cui essere accettata per quello che è davvero, e non per il ruolo che recita.

Biografia dell’autrice
K. J. Aline è lo pseudonimo di Marta Lorenzon. Nata nel 1994 a Portogruaro, in provincia di Venezia, ha iniziato a scrivere nella piattaforma online Wattpad. Emozioni e ironia sono da sempre le parole chiave di ogni sua storia.

Contatti
https://www.instagram.com/kjaline.author/
https://twitter.com/kjaline_autho
https://editore.cignonero.it/
https://www.facebook.com/cignoneroediz/

Link di vendita online
https://www.amazon.it/farsi-pratica-soprav-vivere-fanfiction/dp/8832111497
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.