Redazione     Informativa     Link  

La Nazionale Old Italia vince a Cattolica

giovedì, 18 novembre 2021 08:36

condividi su facebook
Fabrizio Federici
La Nazionale Old Italia, squadra di calcio che da anni organizza incontri a scopo solo di beneficenza e solidarietà, formata rigorosamente da giocatori over 45 e più (molti dei quali già calciatori professionisti),ha vinto il torneo di Cattolica, qualificandosi poi per le finali (sempre a Cattolica, dal 12 al 14 giugno prossimi) per il titolo di Campione.
La Old Italia ha dimostrato forte capacità di gioco di squadra: battendo anzitutto, per 1 a 0, il Foligno. Con un gran gol di Marco Puoti: giocatore che, sottolinea Mister Andrea Mancinetti, allenatore dell'Old Italia, "tornato in perfette condizioni fisiche è stato determinante, poi, per l'altra vittoria (sempre 1- 0) sulla Rappresentativa della Celentana. Altro grande protagonista della vittoria finale è stato De Francesco e, alla difesa, Mancini, un altro dei migliori; ma tutta la squadra, devo dire, è stata determinante per questa bella vittoria".
Mancinetti è entusiasta del nuovo clima regnante nella Old Italia: "Si respira un'altra aria, più pulita e distesa. Ci si aiuta, si fa gruppo rafforzando anzitutto la capacità di gioco di squadra, non ci sono più gelosie nè atteggiamenti da "prime donne". Tutto questo, grazie soprattutto alla recente uscita di vari pseudo-giocatori: che ringrazio comunque per l'impegno messo in questi anni, ma che creavano discordie e forti problemi per la loro smania di protagonismo, che li portava a scontrarsi con gli stessi compagni di squadra".
"Altri forti giocatori - precisa ancora Mancinetti - sono stati Portali, che ha giocato una grande partita pur da infortunato, e Figurelli: forse il migliore degli "azzurri", grande in difesa insieme a Franceschini (insuperabile e premiato come miglior portiere), Di Ianni, Casadei, Mancini, che già ricordavo, Barilla, Orsini, Aranzano, Mania, capitano della squadra, e Campo; e il grande bomber Sestito, che è stato davvero una spina al fianco degli avversari. Ma non dimentichiamo Ometto, per l'Udinese (con la quale abbiamo pareggiato il secondo giorno del Torneo, 1- 1, grazie al sempre bravo Figurelli: vincendo poi ai calci di rigore). Fioravanti, grande mediano di forte dinamicità, e il già citato De Francesco, autore anche lui di una rete".
"Ma grandi protagonisti del torneo sono stati, in realtà, i 2 presidenti della Lazio Calcio A 8, Andrea Liguori e Gianluca Buttaroni, presenti anch'essi: che - ricorda Mister Mancinetti - hanno donato veramente visibilità e qualità alla squadra. Che in ultimo, ha vinto l'Udinese, dopo l'iniziale pareggio, ai rigori per 6 a 5: coi gol di Sestito, Maranzano, Barillà, De Francesco e Puoti. Finalmente - conclude il Mister - il nostro è un grande gruppo, Feoli, Vicepresidente, io, Restuccia e il Presidente onorario, Ciaramelletti, possiamo essere soddisfatti di questa Nazionale: che sabato 20 novembre giocherà nuovamente, a Chianciano (nel Torneo over 60), e continua sempre a rafforzarsi
. A Dicembre, avremo infine il grande onore di incontrare Papa Francesco, in udienza privata e di giocare, il pomeriggio, una partita contro una "Nazionale " del Vaticano".
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.
Informativa:

Il Gestore del sito si riserva il diritto di pubblicare solo gli articoli ritenuti meritevoli, a suo insindacabile giudizio. Tutto il materiale inviato non verrà restituito.
Limiti di Responsabilità:
Con la spedizione dell’articolo l’Autore espressamente ne autorizza la pubblicazione su ftnews.it e il Gestore del sito non assume nessuna responsabilità, né civile, né penale, in relazione al contenuto di quanto pubblicato sul sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito. Pertanto il Gestore del sito non sarà tenuto per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Il Gestore del sito declina ogni responsabilità per l’attività di trattamento dati eseguita dai siti web consultati dall’Utente tramite link. L’Utente quando accede attraverso un link ad un altro sito web deve sapere e ricordare che esso è indipendente dal ftnews.it e che quest'ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione e quindi non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito.
L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito ftnews.it lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.
Il Gestore del sito non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link").
Il Gestore del sito non intende violare alcun Copyright. Le informazioni e le immagini qui raccolte sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio. Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo (info@ftnews.it) per provvedere immediatamente alla rimozione. Il Gestore si riserva il diritto di modificare i contenuti dell'intero sito e delle presenti Informazioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
Limiti all’utilizzo:
Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright. La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software applicativo e tutti i codici e format scripts utilizzati per implementare il Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.
È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet diverso dal Sito o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di ftnews.it.
Il nome " ftnews.it " e qualsiasi marchio che includa il marchio " ftnews.it " non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.