Redazione     Informativa     Link  

Macchiagodena (Isernia): Presepe vivente della solidarietà

lunedì, 06 gennaio 2020 18:54

condividi su facebook
Rita Farricelli
Anche quest’anno a Macchiagodena, piccolo comune della provincia d’Isernia facente parte dell'Associazione Borghi Autentici d'Italia, si è tenuta la terza edizione del Presepe vivente della solidarietà, patrocinato dal Comune e dalla Parrocchia di San Nicola di Bari.
Con esso si è voluto rievocare il primo presepe vivente della storia ad opera di S. Francesco d’Assisi nel 1223 a Greccio, piccolo borgo in provincia di Rieti. Da allora la tradizione si è diffusa rapidamente in Italia e negli altri paesi cristiani.
Splendido lo scenario che si è sviluppato nel centro storico di questo paesino medioevale molisano, dominato dal Castello baronale fondato dai Longobardi.
Una guardia, con abbigliamento tradizionale dell’epoca, accompagna i visitatori che possono rivivere come in un’istantanea la vita quotidiana di oltre duemila anni fa nella piccola Betlemme, attraverso una rappresentazione di arti e mestieri di tempi passati… il suono del martello sull’incudine; le sarte, le ricamatrici, le filatrici abili fanno scorrere i fili nelle loro mani e producono lavori pregiati.
Non mancano l’allevamento di pastori e due asine in dolce attesa.
In questo sfondo non poteva mancare la drammatizzazione di scene sacre come l’Annunciazione dell’Angelo a Maria e ai pastori e la suggestiva rappresentazione della Natività.
Uno scenario emozionante, magico, che- grazie alla bellezza dei luoghi - ha ben cristallizzato e riproposto un evento decisivo per la storia dell’umanità.
Lungo l’itinerario si possono anche gustare prodotti tipici del territorio il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
- INPS: pensione di reversibilità e reddito - Difficile convivenza - 19/02/2020 23:05:34
- Macchiagodena (Isernia): Presepe vivente della solidarietà - 06/01/2020 18:54:24
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.