Redazione     Informativa     Link  

L’arte di procedere a piccoli passi verso la rinascita

lunedì, 27 aprile 2020 20:31

condividi su facebook
Lisa Di Giovanni
Ci sarà un ‘Noi’ per l’umanità? Quanti si staranno chiedendo cosa ne sarà degli uomini, se sopravviveremo e come lo faremo. Nessuno si sarebbe aspettato che un virus tanto subdolo, sconosciuto e imprevedibile come il coronavirus, nel giro di qualche mese monopolizzasse la vita delle persone del mondo intero. Genti di molte nazioni nel mondo si sono ritrovate a dover combattere e sopravvivere contro un nemico invisibile. Abbiamo assistito increduli a un susseguirsi di eventi scioccanti: alla chiusura delle città, dei luoghi comuni, alla privazione della libertà individuale e collettiva e, ahimè, anche alla perdita della vita per tanti poveri sventurati.
Come può l’umanità uscire da questa tempesta? Come può rinascere? Qual è la strada da percorrere e come va percorsa?
Antoine de Saint-Exupéry, l’autore del Piccolo Principe, ha vissuto attimi molto difficili, dove sembrava piovere sempre e del Sole non vi era traccia, così ha scritto una preghiera, dove non ha chiesto portenti prodigi ma solamente: la forza, l’inventiva, la speranza, l’autocontrollo, la temperanza e la capacità di procedere a piccoli passi giorno per giorno verso la luce che porterà alla rinascita.
La rubrica l’Angolo del poeta di ftNews dedica questa toccante preghiera Insegnami l’arte dei piccoli passi all’umanità intera, augurando a tutti di percorrere la strada che porterà alla rinascita con l’energia necessaria.


Insegnami l’arte dei piccoli passi


Non ti chiedo né miracoli né visioni
ma solo la forza necessaria per questo giorno!
Rendimi attento e inventivo per scegliere
al momento giusto
le conoscenze ed esperienze
che mi toccano particolarmente.

Rendi più consapevoli le mie scelte
nell’uso del mio tempo.
Donami di capire ciò che è essenziale
e ciò che è soltanto secondario.
Io ti chiedo la forza, l’autocontrollo e la misura:
che non mi lasci, semplicemente,
portare dalla vita
ma organizzi con sapienza
lo svolgimento della giornata.

Aiutami a far fronte,
il meglio possibile,
all’immediato
e a riconoscere l’ora presente
come la più importante.
Dammi di riconoscere
con lucidità
che le difficoltà e i fallimenti
che accompagnano la vita
sono occasione di crescita e maturazione.

Fa’ di me un uomo capace di raggiungere
coloro che hanno perso la speranza.
E dammi non quello che io desidero
ma solo ciò di cui ho davvero bisogno.

Signore, insegnami l’arte dei piccoli passi.

(di Antoine de Saint-Exupéry)
Mostra altri Articoli di questo autore
info@freetopnews.it
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.