Redazione     Informativa     Link  

Il tempo buio dell’anima

martedì, 12 maggio 2020 17:55

condividi su facebook
Lisa Di Giovanni
Non è tempo e non è luogo per le anime sensibili, perché esse si piegano dal dolore nel guardare il buio che avvolge l’umanità. Le speranze svaniscono e si percorre strade con passi numerati, tutto viene regolato in modo innaturale perché troppa è stata l’incoscienza, l’umanità versa nel caos e nell’incertezza. Il tempo buio dell’anima scuote la penna della scrittrice Grazia Torriglia, che nelle sue poesie: Guardo e Il cielo capovolto parla di come vola alto il dolore quando l’amore viene stravolto e a farne le spese sono vittime innocenti. FtNews, nella consueta rubrica Angolo del poeta , vi presenta le liriche della poetessa piemontese. Buona lettura!

Guardo

Piegata su me stessa
affronto nuove paure
nuda rivolta a quel domani che mi sveste di speranze.
Forse più cosciente
o meno ottimista
non penso alla mia vita
dai passi numerati...
guardo al futuro della progenie
affidato al caos dell'incoscienza.
Guardo agli stermini che sono e che saranno
e mi scoppiano in testa gli occhi dell'innocenza
vittime di questi tempi bui e di mascherate dittature.

***

Il cielo capovolto

E venne il tempo delle cose oscure
quando l’amore venne capovolto
e furono infrante le promesse.
Volò alto il dolore
e divenne Angelo nero
nella nebbia dell’orrido pose domicilio
chiuse i sensi e pianse in eterno.

Grazia Torriglia nasce in Piemonte a Casaleggio Boiro (AL). Vive però a Genova, sulle alture di Castelletto. Diplomata al liceo classico presso l’istituto Sacro cuore di Madre Cabrini, inizia a lavorare in vari settori: assicurazioni, studi legali e infine approda a quello immobiliare.
Già sposata e con un figlio si dedica con passione alla vendita di appartamenti della Genova bene per diversi anni, finché una malattia la costringe a fermarsi. Dopo l’intervento mancano le forze e lo spirito necessari a proseguire in quel lavoro e lo abbandona.
Riesce comunque a svagarsi essendo molto amante dei gatti, dei quali ha la casa sempre piena, prestando opera di volontariato a tempo pieno presso Il gattile di Genova. La voglia e la necessità di scrivere poesie nasce quando ancora era alle scuole medie dove, ispirandosi ai poeti classici, scriveva le sue piccole liriche per il padre lontano e per la madre malata.
Sentimenti come la tristezza e la malinconia sono sempre presenti nelle sue poesie, così nel tempo, ma senza l’impegno del poeta consapevole, scrive i versi che sono un rifugio per scaricare dolori e gioie.
Ha pubblicato quattro libri: Il seme tra i sassi, La rosa tra i sassi, Il cuore tra i sassi e Catene. Recentemente ha pubblicato il quinto libro di poesie dal titolo L’ultimo libro. Vive a Camogli in un palazzo a picco sul mare, vicino al porto.
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.
Informativa:

Il Gestore del sito si riserva il diritto di pubblicare solo gli articoli ritenuti meritevoli, a suo insindacabile giudizio. Tutto il materiale inviato non verrà restituito.
Limiti di Responsabilità:
Con la spedizione dell’articolo l’Autore espressamente ne autorizza la pubblicazione su ftnews.it e il Gestore del sito non assume nessuna responsabilità, né civile, né penale, in relazione al contenuto di quanto pubblicato sul sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito. Pertanto il Gestore del sito non sarà tenuto per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Il Gestore del sito declina ogni responsabilità per l’attività di trattamento dati eseguita dai siti web consultati dall’Utente tramite link. L’Utente quando accede attraverso un link ad un altro sito web deve sapere e ricordare che esso è indipendente dal ftnews.it e che quest'ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione e quindi non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito.
L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito ftnews.it lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.
Il Gestore del sito non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link").
Il Gestore del sito non intende violare alcun Copyright. Le informazioni e le immagini qui raccolte sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio. Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo (info@ftnews.it) per provvedere immediatamente alla rimozione. Il Gestore si riserva il diritto di modificare i contenuti dell'intero sito e delle presenti Informazioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
Limiti all’utilizzo:
Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright. La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software applicativo e tutti i codici e format scripts utilizzati per implementare il Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.
È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet diverso dal Sito o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di ftnews.it.
Il nome " ftnews.it " e qualsiasi marchio che includa il marchio " ftnews.it " non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.