Redazione     Informativa     Link  

Valle d'Aosta, presentata la XXIII edizione del Gran Paradiso Film Festival

lunedì, 27 luglio 2020 19:42

condividi su facebook
Francesca Bianchi
Nuovi sentieri nell’era post Covid19 – la sfida della sostenibilità: questo sarà il tema della XXIII edizione del Gran Paradiso Film Festival, presentata venerdì 24 luglio nella sede di Palazzo regionale di Aosta. Il Festival, che quest'anno si terrà online e in presenza dal 28 luglio al 22 agosto, coinvolge tutto il territorio del Gran Paradiso, di cui valorizza, con le giornate evento della Trilogia dei Castelli anche il patrimonio culturale, aprendosi poi al mondo intero tramite il web, con eventi in streaming e film online. Propone grandi film (lungometraggi e cortometraggi) e uno special event, quattro esposizioni, un concerto, attività esperienziali in natura e alla scoperta dei sapori della tradizione. Nonostante i protagonisti indiscussi dell'appuntamento siano sempre i film, quest'anno inevitabilmente ci sarà l'occasione di discutere e riflettere sull'emergenza sanitaria che da un momento all'altro ha fatto irruzione nelle nostre vite.
L’immagine coordinata di questa edizione del GPFF è stata scelta per raccontare come in un mosaico #storiedinatura che compongono il grande occhio di stambecco, metafora della Natura che guarda noi e con cui noi dobbiamo guardare al futuro della nostra e della sua specie.
Questa edizione, seppur maturata in un contesto di grande difficoltà, è stata fortemente voluta da tutti i partner dall’Amministrazione regionale, in particolare dalla Presidenza della Regione, dall’Assessorato dell’Ambiente, Risorse naturali e Corpo Forestale e dall’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, che hanno deciso di confermare il loro sostegno. L’Amministrazione regionale è convinta che il GPFF rimanga un fiore all’occhiello per la promozione di quell’angolo di "paradiso" che da 23 edizioni trova in Cogne il suo fulcro. Un appuntamento nato per valorizzare le peculiarità naturalistiche e culturali del versante valdostano del territorio del Parco Nazionale Gran Paradiso, che oggi più che mai registra consensi internazionali.
La montagna e la cultura sono due patrimoni dell’umanità da preservare e valorizzare e la Fondazione CRT sostiene il Gran Paradiso Film Festival proprio nella consapevolezza che è un veicolo di scoperta e valorizzazione delle bellezze del Gran Paradiso, ma anche uno strumento di crescita sociale e culturale, di coinvolgimento delle nuove generazioni e di maturazione di una sensibilità di totale rispetto per l’ambiente, tutti elementi in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
Grazie all’impegno di Fondation Grand Paradis, superando le difficoltà di questo particolare momento storico, è stato possibile dare continuità a questo prestigioso Festival internazionale di cinematografia naturalistica che si fa promotore di un messaggio profondamente attuale: la necessità di operare a favore della conservazione della biodiversità per aumentare la resilienza degli ecosistemi naturali e contrastare fenomeni tanto gravi come le pandemie.
Tutte le modalità di prenotazione, il programma del Festival e il regolamento completo per l’iscrizione alla giuria del pubblico sono disponibili sul sito www.gpff.it
Il Gran Paradiso Film Festival è un progetto di Fondation Grand Paradis, realizzato nell'ambito del Progetto PACTA Promouvoir l'Action Culturelle en Territoire Alpin (Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020) e del Progetto SONO - Svelare Occasioni Nutrire Opportunità (Interrreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020), in collaborazione con Assessorato all'Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale della Regione autonoma Valle d'Aosta, con il contributo di Assessorato al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d'Aosta, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo - Direzione generale Cinema e audiovisivo e Parco Nazionale Gran Paradiso; con il sostegno di Comune di Cogne, Fondazione Comunitaria della Valle d'Aosta, Club Alpino Italiano, Convenzione delle Alpi e Federparchi; con il patrocinio di Comune di Aymavilles, Comune di Introd, Comune di Rhêmes-Notre-Dame, Comune di Rhêmes-Saint-Georges, Comune di Valsavarenche, Comune di Villeneuve e Ente Progetto Natura; sponsor tecnico Montura.
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.
Informativa:

Il Gestore del sito si riserva il diritto di pubblicare solo gli articoli ritenuti meritevoli, a suo insindacabile giudizio. Tutto il materiale inviato non verrà restituito.
Limiti di Responsabilità:
Con la spedizione dell’articolo l’Autore espressamente ne autorizza la pubblicazione su ftnews.it e il Gestore del sito non assume nessuna responsabilità, né civile, né penale, in relazione al contenuto di quanto pubblicato sul sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito. Pertanto il Gestore del sito non sarà tenuto per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Il Gestore del sito declina ogni responsabilità per l’attività di trattamento dati eseguita dai siti web consultati dall’Utente tramite link. L’Utente quando accede attraverso un link ad un altro sito web deve sapere e ricordare che esso è indipendente dal ftnews.it e che quest'ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione e quindi non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito.
L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito ftnews.it lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.
Il Gestore del sito non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link").
Il Gestore del sito non intende violare alcun Copyright. Le informazioni e le immagini qui raccolte sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio. Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo (info@ftnews.it) per provvedere immediatamente alla rimozione. Il Gestore si riserva il diritto di modificare i contenuti dell'intero sito e delle presenti Informazioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
Limiti all’utilizzo:
Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright. La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software applicativo e tutti i codici e format scripts utilizzati per implementare il Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.
È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet diverso dal Sito o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di ftnews.it.
Il nome " ftnews.it " e qualsiasi marchio che includa il marchio " ftnews.it " non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.