Redazione     Informativa     Link  

ROBBIE WILLIAMS: 25 anni da solista raccolti nel nuovo album XXV

sabato, 11 giugno 2022 18:14

condividi su facebook
Patrizia Braghin
L’artista ha annunciato l’uscita di XXV, il suo nuovo album, che da oggi si può pre-ordinare (https://robbiewilliams.com/pages/rwxxv) ed uscirà il 9 settembre in digitale e CD (standard e deluxe) e vinili (nero, bianco e blu). E’ inoltre già disponibile, in digitale, la nuova versione della hit Angels, che rimane ad oggi il suo singolo più venduto e che lo ha reso famoso a livello internazionale.
Il disco conterrà le sue più grandi hit di tutti i tempi e i brani preferiti dai fan, in una nuova versione orchestrata da Jules Buckley, Guy Chambers e Steve Sidwell e ri-registrata con la Metropole Orkest nei Paesi Bassi.
XXV è un’altra enorme pietra miliare nella brillante carriera di uno degli artisti più premiati del mondo. Dopo l'enorme successo con i Take That, infatti, Robbie ha dato avvio alla sua carriera da solista 25 anni fa, nel 1997, con l'uscita del suo album di debutto Life Thru A Lens, diventando rapidamente famoso grazie ad una combinazione di grandi hit, avvincenti spettacoli dal vivo e una personalità affascinante e divertente capace di attirare a sé fan da tutto il mondo.
Sia l’edizione standard che quella deluxe conterranno l’inedito Lost, un brano commovente in classico stile Robbie Williams con un testo toccante, parti di pianoforte e archi crescenti. L’album conterrà altri 3 nuovi brani: Disco Symphony”, “More Than This” e “The World and Her Mother.
Sono così emozionato di annunciare l’uscita del mio nuovo album “XXV” che celebra molte delle mie canzoni preferite degli ultimi 25 anni – afferma Robbie Williams – Ogni brano occupa un posto speciale nel mio cuore, dunque è stato davvero elettrizzante registrarle nuovamente con la Metropole Orkest. Non vedo l'ora che lo ascoltino tutti.
Robbie detiene 6 album nella Top 100 degli album più venduti nella storia britannica; ha venduto 80 milioni di album in tutto il mondo, ha raggiunto la #1 nelle classifiche dei singoli ben 14 volte e detiene il record di 18 BRIT Awards, più di ogni altro artista nella storia della musica. Gli album totali di Robbie in cima alle classifiche nel suo lavoro da solista e con i Take That sono 17, posizionandolo tra i primi 3 artisti di tutti i tempi con il maggior numero di #1 nel loro catalogo.
L’artista si occupa anche di sociale e beneficenza. Ad oggi ha raccolto 60 milioni di sterline attraverso la co-fondazione Soccer Aid per l'UNICEF, dal 2006, e questo mese ha lanciato la sua collezione d'arte di debutto con Ed Godrich, Black and White Paintings, che è stata presentata da Sotheby's. Si esibirà sulle note della nuova versione di Angels durante lo spettacolo dell'intervallo al Soccer Aid di quest'anno che si svolgerà il 12 giugno e andrà in onda su ITV.
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.
Informativa:

Il Gestore del sito si riserva il diritto di pubblicare solo gli articoli ritenuti meritevoli, a suo insindacabile giudizio. Tutto il materiale inviato non verrà restituito.
Limiti di Responsabilità:
Con la spedizione dell’articolo l’Autore espressamente ne autorizza la pubblicazione su ftnews.it e il Gestore del sito non assume nessuna responsabilità, né civile, né penale, in relazione al contenuto di quanto pubblicato sul sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito. Pertanto il Gestore del sito non sarà tenuto per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Il Gestore del sito declina ogni responsabilità per l’attività di trattamento dati eseguita dai siti web consultati dall’Utente tramite link. L’Utente quando accede attraverso un link ad un altro sito web deve sapere e ricordare che esso è indipendente dal ftnews.it e che quest'ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione e quindi non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito.
L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito ftnews.it lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.
Il Gestore del sito non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link").
Il Gestore del sito non intende violare alcun Copyright. Le informazioni e le immagini qui raccolte sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio. Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo (info@ftnews.it) per provvedere immediatamente alla rimozione. Il Gestore si riserva il diritto di modificare i contenuti dell'intero sito e delle presenti Informazioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
Limiti all’utilizzo:
Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright. La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software applicativo e tutti i codici e format scripts utilizzati per implementare il Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.
È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet diverso dal Sito o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di ftnews.it.
Il nome " ftnews.it " e qualsiasi marchio che includa il marchio " ftnews.it " non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.