Redazione     Informativa     Link  

A Villaurbana (OR) torna la Sagra del Pane

venerdì, 27 ottobre 2023 08:16

condividi su facebook
Foto di Alberta Casula
Dal nostro inviato
Francesca Bianchi
Avrà inizio oggi, a Villaurbana (OR), la 24ª Sagra del Pane. Tre giorni, dal 27 al 29 ottobre, per riscoprire preziose specialità tipiche con degustazioni, laboratori, musica, spettacoli e spazi giochi per bambini. L’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco, fa parte della manifestazione internazionale Panè - Incontri gastronomici nel borgo, organizzata da Comune di Villaurbana in collaborazione con la cooperativa Le Ragazze Terribili e finanziato dal MIC attraverso il PNRR-Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1: “Attrattività dei borghi storici”. La rassegna Panè - Incontri gastronomici nel borgo prevede un ciclo di incontri, fino al 19 novembre, per celebrare il pane dell’antica tradizione del paese dell’alto Campidano e di numerosi Paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
La Sagra del Pane verrà inaugurata venerdì alle 18:00 con gli aperitivi negli stand allestiti al centro del paese, accompagnati dall’anteprima della performance degli ospiti di eccezione di questa edizione, gli sbandieratori di Arezzo, e dalla musica di dj Andrea Camedda, degli «InKOMa», dei Funk Cake e di tanti altri artisti e gruppi. Sabato 28, a partire dalle 10:00, ci saranno dimostrazioni, stand e degustazioni lungo il percorso. Sarà aperto il museo La casa del pane, si potranno visitare i forni accesi lungo le vie del centro storico e assistere al laboratorio-dimostrazione della panificazione del pane tradizionale di Genzano di Roma.
Nel pomeriggio di sabato il centro storico si animerà con gli Sbandieratori di Arezzo, le antiche maschere S'Urtzu di Sadali, i ballerini della scuola di danza La Sylphide di Villaurbana, musicisti di organetto e fisarmonica e, infine, con lo spettacolo musicale curato dal gruppo Festajolos, che si esibirà in piazza municipio. Domenica 29 ci saranno sempre stand e degustazioni, visite al museo, forni accesi, mentre nel pomeriggio lungo le vie del centro storico si esibiranno gli Sbandieratori di Arezzo, le maschere antiche Boes e Merdules di Ottana e i ballerini della scuola di danza La Sylphide di Villaurbana, i ballerini di Hip Hop con il gruppo Eya Crew, musicisti di organetto e fisarmonica. Gli ospiti potranno assistere allo spettacolo musicale con il gruppo "A Ballare" e gli "Armonia Sarda".
Foto di Alberta Casula
FtNews ha incontrato Elena Lai, titolare del panificio villaurbanese Pintau - Su Pani fattu in Domu, uno degli sponsor ufficiali della Sagra del Pane. Queste le sue parole: Ho appreso i segreti dell'arte del pane da bambina: sono cresciuta in una famiglia in cui si panificava assiduamente; all'inizio assistevo incuriosita, poi è nata una grande passione per il mondo del pane. Crescendo, la mia presenza è diventata un aiuto costante alle donne di casa. Motivata dall’entusiasmo e dall’amore per questo lavoro e spinta dalla grande importanza che il pane ha sempre avuto nel mio paese di origine, nel 2014 ho cominciato a lavorare al mio progetto, un sito dove poter lavorare il pane in modalità artigianale, supportata da forni a legna. Il mio principale obiettivo era quello di proporre fedelmente, senza "scorciatoie", il pane tipico di Villaurbana, cercando di riprodurre il medesimo ciclo produttivo con materie prime ricercate. Tutta la produzione viene fatta con l’impiego del nostro lievito madre, che conferisce un aroma e un sapore caratteristici al nostro pane.
La Sagra del Pane ci vede attivamente impegnate già a partire da qualche settimana prima. Con la nostra attività Pintau - Su Pani fattu in Domu siamo uno degli sponsor ufficiali della sagra del pane. Crediamo che questo sia uno dei modi migliori per valorizzare il nostro prodotto. Forniamo il prodotto per le degustazioni e per la vendita alle varie associazioni del paese. Abbiamo anche uno stand tutto nostro all'interno della sagra. Inoltre, abbiamo deciso di aprire un vecchissimo mulino in legno in cui esponiamo il nostro prodotto, offrendo agli ospiti l'opportunità di visitarlo, conoscere la nostra azienda, degustare il prodotto e acquistarlo. Otre al pane, proponiamo anche una serie di dolci tipici secchi che produciamo e vendiamo regolarmente tutto l'anno.
I COMMENTI RELATIVI ALL'ARTICOLO
Invia un commento alla Redazione
Email
Nome e Cognome
Messaggio
Gentile lettore, prima di inviare il Suo messaggio:

compilare il codice di sicurezza sottostante copiando l'immagine raffigurata;

CAPTCHA 
cambia codice

inserisci codice



Per pubblicare, in fondo all'articolo, il suo commento selezionare il pulsante sottostante.

Pubblicazione
  Si    solo nome
  Si    nome e cognome
  No


Grazie della collaborazione.

© 2014 - ftNews è una testata di libera informazione.
© 2014 - FreeTopNews è una testata di libera informazione senza fini di lucro e conseguentemente le collaborazioni sono fornite assolutamente a titolo gratuito.
Se vuoi collaborare con la redazione e rendere sempre più ricchi i contenuti e accrescere la qualità del servizio offerto, inviaci articoli, segnalazioni e note per la eventuale pubblicazione. (Continua)

Iscrizione presso Registro della Stampa del Tribunale di Ancona , n. 17/2014 del 16/12/2014.
Informativa:

Il Gestore del sito si riserva il diritto di pubblicare solo gli articoli ritenuti meritevoli, a suo insindacabile giudizio. Tutto il materiale inviato non verrà restituito.
Limiti di Responsabilità:
Con la spedizione dell’articolo l’Autore espressamente ne autorizza la pubblicazione su ftnews.it e il Gestore del sito non assume nessuna responsabilità, né civile, né penale, in relazione al contenuto di quanto pubblicato sul sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito. Pertanto il Gestore del sito non sarà tenuto per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.
Il Gestore del sito declina ogni responsabilità per l’attività di trattamento dati eseguita dai siti web consultati dall’Utente tramite link. L’Utente quando accede attraverso un link ad un altro sito web deve sapere e ricordare che esso è indipendente dal ftnews.it e che quest'ultimo non ha alcun controllo sul contenuto del sito in questione e quindi non comporta l'approvazione o l'accettazione di responsabilità circa il contenuto o l'utilizzazione di detto sito.
L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito ftnews.it lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.
Il Gestore del sito non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link").
Il Gestore del sito non intende violare alcun Copyright. Le informazioni e le immagini qui raccolte sono, al meglio della nostra conoscenza, di pubblico dominio. Se, involontariamente, è stato pubblicato materiale soggetto a copyright o in violazione alla legge si prega di comunicarcelo (info@ftnews.it) per provvedere immediatamente alla rimozione. Il Gestore si riserva il diritto di modificare i contenuti dell'intero sito e delle presenti Informazioni in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.
Limiti all’utilizzo:
Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright. La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software applicativo e tutti i codici e format scripts utilizzati per implementare il Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, caricati, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.
È fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
I marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di ftnews.it.
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet diverso dal Sito o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di ftnews.it.
Il nome " ftnews.it " e qualsiasi marchio che includa il marchio " ftnews.it " non possono essere utilizzati come indirizzi internet di altri siti, o quali parti di tali indirizzi, senza il preventivo consenso scritto di ftnews.it.